Il ritorno della carta da parati: ecco come sceglierla

Sempre più tecnologica, sempre più alla moda. Di cosa stiamo parlando? Della carta da parati, ovviamente. Dopo un lungo oblio, questo elemento di arredo viene sempre più utilizzato per recuperare e valorizzare ambienti domestici e di lavoro. Vediamo come, e perché. Al giorno d'oggi, la tipologia di carta da parati più commerciata è quella adesiva. Comoda da applicare, più o meno resistente all'avanzare del tempo, come vedremo, a seconda della tipologia di materiale impiegato, viene oggi utilizzata per ogni stanza della casa - dal classico soggiorno o ingresso fino alla cucina o alla camera dei figli – così come dell'ufficio o di un'attività pubblica. E ciò in virtù di una vastissima gamma di soluzioni stilistiche. Se amate le fantasie, non avete che l'imbarazzo della scelta: potrete optare per le tinte forti, se intendete conferire personalità all'ambiente, oppure indirizzarvi sul classico bianco e nero se è vostro intento dare un tocco...
Continua a leggere
  1744 Visite
  0 Commenti
1744 Visite
0 Commenti