IlMondoDellaCasa

Portale dedicato al Mondo della Casa: tutto quello che riguarda il fantastico mondo dell'abitazione e del focolare domeitico.

Ridimensionare una casa sottoutilizzata

In questa fase ha senso anche investire in nuove apparecchiature elettriche. Svecchiare e potenziare le attrezzature domestiche può portare un grande risparmio di tempo, da utilizzarsi per i propri interessi anziché per le faccende domestiche. In assenza di un'orda di figli da sfamare o montagne di biancheria da lavare, non c'è bisogno di frigoriferi o lavatrici enormi. Passare a modelli più compatti ed efficienti può rivelarsi, inoltre, molto economico. Forse l'aspetto più critico di questa particolare fase di passaggio è legato al momento in cui ci si trova a eliminare il superfluo. Paradossalmente, quando i figli se ne vanno, uno spazio domestico sembra ancora più vuoto se è pieno di cose che hanno il solo scopo di ricordarci costantemente come era nel passato. Spesso i genitori temono che la casa perda immediatamente la sua vitalità. Conservare una grande quantità di oggetti del passato servirà solo a rafforzare un senso di...
Continua a leggere
Vota:
1523 Visite
0 Commenti

Ampliare una casa sottoutilizzata

In una vignetta apparsa di recente sul New Yorker, un designer di interni, presentando un progetto di ristrutturazione al suo cliente, definisce la casa da cui i figli se ne sono andati come un luogo in cui può finalmente crescere un appartamento. In effetti, dopo anni passati a privilegiare i bisogni dei figli e l'organizzazione familiare, a discapito delle proprie esigenze e, in certi casi, dei gusti personali, molti sentono di avere finalmente l'opportunità di voltare pagina e vivere una vita da adulti completamente diversa. Intervenire sul registro decorativo è una maniera positiva di segnalare il cambiamento. Il faticoso logorio della vita familiare è finito e ci si può concedere il lusso di finiture e materiali eleganti che si erano evitati perché avrebbero posto seri problemi di manutenzione. In termini di decorazione, le esigenze di una famiglia possono indurre a trascurare il dilagante deterioramento degli ambienti, le vernici scheggiate, il...
Continua a leggere
Vota:
1760 Visite
0 Commenti

Rivediamo gli spazi nelle case sottoutilizzate

Quando i figli lasciano finalmente la casa, la famiglia media si ritrova con almeno due stanze in più e l'imbarazzo della scelta aumenta in caso di nuclei familiari più numerosi. Piuttosto che appropriarsi di un ambiente così com'è, vale la pena procedere a una riorganizzazione più generale, soprattutto se non sono previsti traslochi a breve termine. Si può partire da una lista delle attività cui si vorrebbe dare più risalto, prendendo nota di tutte le zone della casa in cui lo spazio appare particolarmente ridotto. La lista può includere, per esempio, studi o stanze di lavoro chiuse, un altro bagno o un vano doccia, un grande ripostiglio o un guardaroba. Vale la pena conservare almeno una stanza o una zona in cui ospitare i figli durante le loro visite. È bene anche valutare la possibilità di allestire un ambiente per un parente anziano. Se in precedenza una camera più grande...
Continua a leggere
Vota:
1386 Visite
0 Commenti

banner-scrivi-artioclo