IlMondoDellaCasa

Portale dedicato al Mondo della Casa: tutto quello che riguarda il fantastico mondo dell'abitazione e del focolare domeitico.

Come sfruttare l'azione del vento per produrre energia

Negli ultimi anni si parla tanto dell'utilizzo delle energie pulite, di tutte quelle fonti di energia che ci permettono, senza inquinare l'ambiente, di creare esattamente la stessa quantità di corrente di un generatore tradizionale. Esistono diversi metodi di produzione di energia elettrica alternativa, e, a parte quello che predispone di pannelli solari, utilizzando l'energia che ci concede gratuitamente il nostro sole, si sta facendo sempre più incisivo anche l'utilizzo della forza del vento. Attraverso i generatori eolici infatti è possibile ricavare energia elettrica in maniera completamente gratuita, a parte ovviamente la spesa iniziale e il mantenimento dell'impianto. Attraverso l'utilizzo del vento tu potrai creare tanta energia elettrica quanto la capacità del generatore che acquisterai e potrai mettere quanti generatori vorrai. Esistono addirittura dei mini impianti eolici che possono essere ampiamente utilizzati in ambienti dove il vento, nel bene o nel male, la fa da padrone; ad esempio nelle isole, in montagna, al mare ecc. Questi piccoli generatori eolici possono essere utilizzati da soli, oppure abbinati a impianti fotovoltaici, affinché l'apporto di energia sia ancora superiore. Un piccolo generatore eolicoMa cosa sono questi generatori eolici? E come sono strutturati? I generatori eolici sono una sorta di macchinario rotante che sfrutta l'azione cinetica del vento convertendola inizialmente in energia meccanica  e successivamente, ed è quello che interessa a noi, in energia elettrica. Ovviamente possono essere realizzati generatori di ogni dimensione, ma solitamente per le abitazioni si utilizzano mini impianti eolici, quindi mini turbine. Solitamente è costituito da una torre di un altezza variabile che va dai dieci ai trenta metri che viene piantata sul terreno e fissata con alcuni tiranti. Il generatore eolico, ovviamente, è montato sulla cima ed è costituito da una serie variabile di pale, che comunque quasi sempre sono omologate a tre. L'energia prodotta dal vento è un'energia da sfruttare appieno, un'energia pulita e gratuita, un'energia che rispetta l'ambiente e tutti coloro che verranno dopo di noi. Un'energia che ci permette di integrarla all'energia che già possediamo, permettendoci di risparmiare notevolmente sul costo della corrente. L'energia eolica è, insieme all'energia solare, l'energia del futuro. E allora, perché non iniziare a pensarci su?
Vota:
Come scegliere finestre e porte-finestre?
www.impresavedecasa.it verso i 1000 cantieri pubbl...
 

Commenti

Ancora nessun commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Venerdì, 15 Dicembre 2017
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

banner-scrivi-artioclo